Enzo Di Somma

Enzo Di Somma
Ciao, sono Enzo e vivo a Napoli. Adoro la frutta e ancora di più la pizza. Mi piace la fotografia ma non capisco nulla di architettura, amo nuotare e non seguo molto il calcio. Ho centinaia di passioni e per dedicarci tempo le mie giornate dovrebbero essere composte da circa 72 ore. Amo il mare, la musica, il buon cibo, le serie TV e preferisco un tramonto ad un’alba. Mi piacerebbe raccontarvi che viaggio dall’età di 5 anni ma non è così. Sono riuscito a volare per la prima volta a 18 anni durante il viaggio di quinto superiore e da quel giorno non mi sono più fermato. Amo viaggiare (un po’ come tutti noi d’altronde), scoprire nuove realtà, immergermi nella cultura locale e provare lo street food di qualsiasi paese che visito. Ho aperto il mio profilo Instagram per gioco nel 2012 ed ho iniziato a caricare le foto dei miei viaggi. Ed è proprio da questo social dove mi limitavo ad esprimermi attraverso la fotografia che è nata l’esigenza di avere un blog dove potermi meglio raccontare e raccontarvi dei miei viaggi, delle mete, dei consigli e di tutto ciò che ruota in testa: Triplife. Dopo 6 anni a Milano, dove i collegamenti aerei da Malpensa e Bergamo sono stati i miei migliori amici, sono rientrato a Napoli per intraprendere il mio più grande viaggio: Matteo. Matteo è mio figlio, ha un anno e mezzo ed insieme con Ilaria la mia compagna (conosciuta a Milano e anche lei napoletana) stiamo guardando il mondo da un’altra prospettiva. Viaggiare con un bambino ci ha spiazzato inizialmente ma grazie a lui abbiamo scoperto un modo di viaggiare più “lento” e fatto “più da attimi che da tappe”. Mi piace definirmi un passeggero della terra, anche se ora con passeggino al seguito. Ho iniziato a girare il mondo da solo ma adesso lo guardo con gli occhi di un bambino: il mio.

Una tra le saghe più seguite e affascinanti dei nostri tempi è iniziata a Lavenham, nel Suffolk, contea dell’Inghilterra orientale. 

Ed è proprio in questo piccolo paesino che Harry Potter fu messo al mondo e dove trascorse i suoi primi mesi di vita prima che i genitori fossero uccisi dal mostruoso Lord Voldemort.

Sapere come utilizzare le metriche che Instagram mette a disposizione per migliorare la crescita del vostro account può sembrare un’attività scoraggiante, soprattutto se siete nuovi nel mondo dei dati e dell’analisi. Ma una volta che avrete imparato a utilizzarle a vostro favore, non riuscirete più a fare a meno di valutarle. 

Ecco 5 metriche che vale la pena tracciare per una strategia Instagram in questo 2020.

​​​​​​​Dicembre è il mese più magico e alcune città riescono a trasformarsi durante questo periodo regalando atmosfere del tutto nuove rispetto agli altri mesi dell’anno.

Manca poco a Natale e sappiamo bene che il tempismo durante questo mese è tutto. Il costo dei voli aumenta, gli hotel sono di solito al completo e scegliere la meta dove respirare un’atmosfera natalizia degna di note, non è sempre semplice

Celebrity, influencer e content creator. Facciamo chiarezza.

Oggi sempre più spesso sentiamo parlare di influencer e content creator.
Come mai? Ci sono differenze tra queste figure?

Dove vedere l’aurora boreale è una delle domande che maggiormente mi viene posta sui social in questo periodo. E lo spettacolo della natura che probabilmente più di tutti affascina e riuscire ad ammirarlo è il sogno di tanti viaggiatori. Parliamoci chiaro, almeno una […]

Ci sono persone per cui volare è un’esperienza rilassante, persone che dormono dal decollo fino all’atterraggio, persone che trascorrono il volo in aereo ascoltando musica o guardando un film. E poi ci sono persone per cui, volare, è un vero e proprio incubo.

BSO Blog è un contenitore di esperienze di viaggio e food in cui blogger selezionati hanno la possibilità di far convergere le proprie conoscenze