Milano chiama e la pizza risponde!

Le migliori pizzerie di Milano e alcune news di prossime aperture!

Milano chiama e la pizza risponde!

Tutti pazzi per la pizza! Da alcuni anni Milano si sta popolando di pizzerie, che propongono dalla versione tradizionale con cornicione fino a quella romana, più sottile e croccante. Qualcunque sia la vostra preferita, questi locali non vi deluderanno!

FOFO'

Fofò propone la ricetta tradizionale della pizza napoletana e non solo. In questo format è possibile gustare anche piatti delal cucina italiana e ottimi drink, in un ambiente moderno e con un personale giovane e attento. La pizza è la protagonista, con un impasto di farine macinate a pietra e dalla lunga lievitazione e le farciture davvero crative e con ingredienti di altissima qualità. Da non perdere la Paffuta con cornicione ripieno di ricotta!

Le sedi attuali sono tre: una a Barcellona e due a Milano (Via Paolo Sarpi 53 e Via Cerva 6 - zona San Babila). Una news in anteprima? Sono in corso i lavori del terzo punto vendita milanese, in Viale Giulio Richard 1

COCCIUTO

Dopo solo un anno di attività, la pizzeria Cocciuto è entrata nella classifica delle 50 migliori pizzerie d’Italia e del mondo, alla posizione 17! 
Cocciuto ha vinto anche il premio Scugnizzonapoletano Performance dell’Anno, dedicato all’innovazione nel mondo della pizza.

D'altronde la sua pizza è buona e leggera e i suoi ingredienti sono davvero di alta qualità! Le location? Sorprendenti! E' raro che in una pizzeria una seduta sia così comoda!

Le sedi? Via Bergognone 24 e Corso Lodi, angolo Via Gian Carlo Passeroni 2. Prossime aperture? Si vocifera una terza apertura su Milano e una a Catania!

DA ZERO

"Perché una pizza non è solo una pizza", così recita il claim di Da Zero, pizzerie dove tutto parla di Cilento. Il legame con i prodotti del territorio e fortissimo e basta leggere il menù per rendersi conto della valorizzazione di ogni materia prima.

Per l'impasto della pizza utilizzano un blend composto da farine del Mulino Caputo e farine del territorio cilentano con macinatura a freddo. Sono stati i primi ad utilizzare sulla pizza la mozzarella "mortella", che prende il nome dal mirto, nelle cui foglie gli allevatori avvolgevano le mozzarelle per trasportarle a valle. La pizza qui è davvero leggera e gli ingredienti meritano davvero più di una visita!

I punti vendita attuali sono 5: Vallo della Lucania, Torino, Materia e Milano (Via Bernardino Luini 9 e Via dell'Orso 4).

PIZZA AM e PIZ

L'arte di Pasquale Pometto è una certezza in fatto di pizza! Pizza Am, in Corso di Porta Romana 83, è un'istuzione da molti anni a Milano e Piz in Via Torino 34 non è da meno. Ambienti informale, l'immancabile meloncello a fine pasto e una pizza leggerissima, sottile e genuina. Gli ingredienti? Pochi e selezionati, per non alterare il gusto dell'autenticità. 

DRY MILANO

Il connubio pizza e cocktail si può dire che sia stato proposto per le prime volte da Dry, nella sua prima sede di Via Solferino. Le pizze e le focacce in versione society (divise a spicchi) sono farcite con ingredienti di alta qualità, da accompaganre a cocktail realizzati da barman esperti. Le location (sia qualla di Brera che quella di Via Veneto) sono contemporanee e dallo stile metropolitano. Una chicca? L'offerta drink è proposta fino alle due di notte e fino a quell'ora si possono gustare anche le loro focacce o i loro deliziosi cubottii!

Milano non è di certo Napoli, ma possiamo dire che in fatto di pizza il capolouogo meneghino offre davvero molto! 

Non vi resta che provare tutte quelle che vi abbiamo consigliato!

La tua reazione a questo post?

like
0
dislike
0
love
0
funny
0
angry
0
sad
0
wow
0