L'importanza di comunicare al meglio durante l'emergenza!

Il nostro Paese sta attraversando un momento davvero critico. Le attività al pubblico sono chiuse, eppure la cosa peggiore che si può fare in questo periodo è smettere di comunicare con il proprio target di riferimento. Sembra un ossimoro, comunicare durante la chiusura, ma è esattamente così. Vediamo meglio le strategie da attuare durante questo periodo di emergenza.

L'importanza di comunicare al meglio durante l'emergenza!
L'importanza di comunicare al meglio durante l'emergenza!
L'importanza di comunicare al meglio durante l'emergenza!

Per prima cosa è essenziale pubblicare con costanza contenuti interattivi che possano creare engagement

Il nostro pubblico trascorre il suo tempo a casa e i social sono una finestra verso il mondo. Non possiamo pensare di non condividere contenuti e riprendere la nostra linea editoriale alla riapertura dell'attività. Perché? 

gli algoritmi dei social penalizzano i gap di inattività. Una pagina che non pubblica contenuti da mesi subirà gravi danni in termini di visibilità, anche a livello organico, sulle nuove pubblicazioni.

il pubblico ha una memoria. Non possiamo pensare che una pagina inattiva per settimane riprenderà l'interesse dei seguaci dopo un periodo di mancata condivisione di contenuti. In un momento così particolare come questo è fondamentale fare sentire la propria presenza con contenuti positivi e di intrattenimento. 

Quali sono le tematiche da sviluppare?

informative: esplicitare i servizi attivi (delivery, e-commerce, consulenze online) e tutte le informazioni necessarie affinché possano essere promossi al meglio.

culturali: raccontare l'origine e aneddoti di un luogo storico, di un prodotto, di una parola, di un piatto, di un ingrediente etc...

formative e di intrattenimento: creare tutorial per mostrare l'elaborazione di una ricetta o di un lavoro. 

Invogliare a trascorrere momenti ludici con la danza, la musica o lo sport e a ricondividerli taggando la nostra realtà.

-  di condivisione: proporre ai follower di condividere i risultati dei tutorial, così da creare interazione e fidelizzazione.

Chiedere agli utenti di condividere un loro momento trascorso presso la nostra location oppure farci sapere cosa amano della nostra realtà.

di continuità e di relazione: ricordare la propria realtà per incoraggiare i follower in questo momento e per non ridurre la memorabilità, detta anche awareness, dell'azienda.

"Ci mancate, ma torneremo, certo che torneremo!"

- di ricorrenze: le festività e i giorni da ricordare non devono essere tralasciati nel proprio piano editoriale.

Oltre alla creazione di contenuti, è opportuno investire in campagne di sponsorizzazione e gestirle in maniera professionale.

Sembra un paradosso, investire durante un periodo di inattività, ma non lo è. In questo momento moltissime realtà hanno deciso di sospendere le campagne di advertising, quindi è essenziale differenziarsi sul mercato continuando a investire sulle campagne, che hanno attualmente costi inferiori del solito. Cosa significa? Che possiamo aumentare il numero di follower delle nostre pagine e incrementare la visibilità dei contenuti con budget molto ridotti rispetto alla media. Questo pubblico, unito a quello già consolidato, sarà un grande zoccolo duro al momento della riapertura dell'attività.

 

Molte aziende e professionisti, inoltre, stanno sviluppando nuovi servizi come e-commerce, delivery, consulenze dei professionisti online, visite mediche online etc...

Come attuarle? Le nuove linee di business devono essere supportate da strumenti adeguati come App, siti web con vendite online integrate che siano facili e intuitive, piattaforme di CRM per l'invio di newsletter e per la tracciabilità dei propri clienti. 

 

La BSO GROUP è a disposizione per una consulenza gratuita, così da sviluppare insieme una strategia ad hoc per la vostra realtà per il presente e per il futuro.

Si sono abbassate le saracinesche dei locali, ma non la creatività, la passione, i vostri progetti e i vostri sogni!

BSO GROUP

 

La tua reazione a questo post?

like
2
dislike
0
love
0
funny
0
angry
0
sad
0
wow
0