Zafferano Europeo. Krokos Kozanis D.O.P., Original.

Il KROKOS KOZANIS D.O.P. è prodotto nella regione greca di Kozani sin dal XVII secolo e è riconosciuta come la migliore qualità di zafferano nel mondo.

Zafferano Europeo. Krokos Kozanis D.O.P., Original.
Zafferano Europeo. Krokos Kozanis D.O.P., Original.
Zafferano Europeo. Krokos Kozanis D.O.P., Original.
Zafferano Europeo. Krokos Kozanis D.O.P., Original.
Zafferano Europeo. Krokos Kozanis D.O.P., Original.
Zafferano Europeo. Krokos Kozanis D.O.P., Original.


Si ricava dagli stimmi del fiore di Crocus sativus L., pianta erbacea che germoglia da un bulbo. I produttori piantano i bulbi durante la stagione estiva e raccolgono i fiori dai petali azzurro scuro-
viola in autunno, tra ottobre e novembre.
Qualche settimana fa, a Milano, presso il ristorante Daniel, dello chef Daniel Canzian, si è tenuta la presentazione della campagna Red Gold per la promozione del Krokos Kozanis D.O.P., conosciuto anche come zafferano europeo. L'iniziativa è parte del programma Enjoy! It’s from Europe, il cui scopo è quello di diffondere a livello internazionale la conoscenza dei prodotti agricoli europei di alta qualità e a Denominazione di Origine Protetta (D.O.P.)
Ma torniamo al krokos Kozanis, sapete che occorrono circa 50.000 stimmi per ricavare 100 grammi di zafferano?
La sua raccolta e sfioritura è rigorosamente effettuata a mano, quest’arte richiede delicatezza e pazienza, non a caso è chiamato l’oro rosso della Grecia.
Scopriamo insieme le proprietà terapeutiche dell’oro rosso greco. Fin dall’antichità, da Ippocrate a Galeno, lo zafferano è stato usato come rimedio antidolorifico, antifebbrile, cicatrizzante, ma anche, leggete attentamente, come afrodisiaco. Nel tempo gli studi hanno mostrato che lo zafferano può modulare diversi fattori di rischio cardiovascolari come stress ossidativo, aterosclerosi, e ipertensione grazie alla presenza di diversi componenti antiossidanti e antiinfiammatori come i carotenoidi, i flavonoidi e le antocianine.


Milano, sapete bene, è la patria del risotto allo zafferano, ma quale altro utilizzo in cucina? Del prezioso zafferano rosso basta una goccia, grazie alla presenza di tre principi attivi che
donano gusto intenso e colore deciso: la picrocrocina, regala quel sapore amarognolo al piatto, il safranale aromatizzante e crocina che dona il colore. Come accennato prima, in Italia lo
zafferano trova la massima espressione nel risotto, ma è adatto anche per la pasta, pollo, pesce, salse, zuppe e anche torte e gelati.
Un consiglio su come usufruire dei benefici dello zafferano? Preparate una tisana. Per una tazz di tisana allo zafferano utilizzate dai 10 hai 12 pistilli, a seconda dell’intensità di sapore che
vorrete ottenere; oppure mezza busta da 0.25gr qualora si usi lo zafferano in polvere. Per celebrare il Krokos Kizanis D.O.P. chef Daniel Canzian, padrone della location che ha ospitato
la presentazione, il ristorante Daniel, ha presentato un percorso degustazione composto da tre piatti.

Si è cominciato con UOVO ALL’UOVO, ZAFFERANO E FINANZIERA DI POLLO, si è passati alla sua personale interpretazione del risotto alla milanese RISOTTO ALLO ZAFFERANO, COZZE E ZUCCHINE. Infine, a conclusione di questo percorso un delizioso GELATO ALLO ZAFFERANO, SALSA GREMOLATA DOLCE.

 

 

NICA CARDINALE

La tua reazione a questo post?

like
0
dislike
0
love
0
funny
0
angry
0
sad
0
wow
0