Come lavare i capelli by Cristian Sirabella

Dodici semplici regole da seguire per lavare i capelli in modo corretto.

Come lavare i capelli by Cristian Sirabella
Come lavare i capelli by Cristian Sirabella

1) Tutto parte dalla scelta dei prodotti giusti. Evitate shampoo estremamente schiumogeni: la schiuma viene prodotta dai tensioattivi, molecole che sospendono lo sporco permettendo all’acqua di eliminarlo ma sono aggressivi per i capelli e per il cuoio capelluto dato che stimolano la produzione di sebo e indeboliscono i capelli.

2) Utilizzate anche un buon balsamo o una maschera, ci aiuterà a districare e nutrire i capelli donando morbidezza e lucentezza. 

3) Shampoo, balsamo e maschera vanno sempre scelti in base alle esigenze di cute e capelli. La cute può essere secca, grassa, con forfora o irritata mentre i capelli si dividono in sottili, secchi, sfibrati, colorati o danneggiati chimicamente.

4) Lo shampoo si applica sulla radice mentre il balsamo o la maschera sulle lunghezze. Lo shampoo sulle lunghezze secca i capelli così come il balsamo in radice potrebbe sporcarli, costringendoci a lavarli con più frequentenza.

5) Lo shampoo va massaggiato tra le mani prima di essere applicato sulla cute per permettere agli ingredienti in esso contenuto di attivarsi.

6) Occhio alle quantità, i migliori prodotti sono estremamente concentrati. In media si utilizzano dai cinque ai sette millilitri di prodotto per ogni shampoo (la quantità di una moneta da 50 centesimi nel palmo della mano).

7) E’ buona abitudine distribuire il prodotto uniformemente massaggiandolo sul cuoio capelluto con i polpastrelli.  Movimenti delicati e circolari limitano lo sfregamento, non stressano i capelli e rispettano le ghiandole sebacee senza  stimolarle troppo.

8) Il risciacquo è un’altra fase fondamentale: l’ideale è utilizzare un’acqua con poco calcare per evitare di lasciare residui che irritino la cute.

9) Il balsamo ha un tempo di posa più breve della maschera e un’azione meno intensa e meno duratura. Solitamente sono sufficienti due minuti di posa per il balsamo e fino a dieci per le maschere ad azione più intensiva.

10) Un altro fattore che potrebbe mettere a rischio la salute dei tuoi capelli durante lo shampoo è l’utilizzo dell’acqua dalla temperature troppo alta. 

11) Dopo aver terminato anche l'applicazione del balsamo o della maschera e sciacquato accuratamente i capelli, tamponateli delicatamente con un asciugamano in modo da eliminare tutto l'eccesso di acqua. E’ vivamente sconsigliato sfregare tra di loro i capelli per evitare che si spezzino.

12) Applicate infine un prodotto di protezione termica sulle lunghezze e sulle punte, vi aiuterà a difenderli dal calore del phon e degli strumenti a caldo che, in ogni caso, non dovranno essere mai utilizzati alla massima temperatura.  
 

La nostra scelta è  Re.Store di Kevin Murphy, maschera trattamento lavante ricco di proteine che rinforza il capello come una maschera grazie alle proteine del pisello verde e ha un’azione pulente straordinaria data dagli alfa idrossiacidi della frutta.

Online shop by Picasso Hair&Beauty




CRISTIAN SIRABELLA
 

La tua reazione a questo post?

like
0
dislike
0
love
0
funny
0
angry
0
sad
0
wow
0